Apertura Impianti e Piste

Gli aggiornamenti relativi a impianti e piste aperte sono effettuati ogni giorno entro le ore 8.30 (festivi) e 9.00 (feriali). Aperture e chiusure visualizzate prima di questi orari si riferiscono al giorno precedente. La situazione impianti e piste può subire variazioni nel corso della giornata in base alle condizioni meteo.

Assicurazione RCT

Dal 1° Gennaio 2022  per ogni sciatore è obbligatorio possedere un’assicurazione che copra la propria responsabilità civile per danni o infortuni causati a terzi. Leggi tutto: Assicurazione RCT

Flash news

Parte la prevendita degli stagionali: fioccano gli sconti

E' partita la prevendita degli stagionali 2024/2025.

Potete leggere qui tutta la notizia. 

Orari ufficio Multipass 

Fino al 7/06/2024 aperto dal lunedì  al venerdì 9.00/13.00  - sabato, domenica e festivi chiuso 

Dal 10/06/2024  al 16/06/2024  chiuso per ferie

Dal 17/06/2024 al 30/06/2024 aperto tutti i giorni 9.00/13.00 -  sabato e domenica compresi.

In caso di necessità ci potete contattare via mail all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Inverno 2024/2025: giornate non utilizzate 2023/2024 su Carnet 4 giorni e giornalieri acquistati in prevendita.

Possibilità di  trasferire sull’inverno 2024/2025 i giorni non utilizzati.

Leggi qui tutta la notizia.  

Skipass Acquista online

SKIPASS Online

Shop & ski!
Acquista il tuo Skipass Online, senza file e senza recarti in biglietteria.

Leggi attentamente prima di acquistare.

Vai allo shop Online

 

.

10 febbraio 2012

Ancora due toscani sul podio: secondo posto per Matteo Dati (allievi) e per Selvaggia Giannecchini e Davide Iozzelli (ragazzi)

Ancora neve oggi all’Abetone dove si sono svolte le ultime due prove valide per il Criterium interappenninico, organizzato dagli sci club Abetone, Val di Luce, Ottopi e Comprensorio del Cuoio.

La categoria allievi ha gareggiato sulla pista Seghi in Val di Luce dove era in programma uno slalom.

Le condizioni meteo hanno reso la prova molto selettiva, con numerosi concorrenti che sono “saltati” nel corso delle due manche; particolarmente insidioso si è rivelato il muro finale.

In campo femminile la più veloce è stata l’atleta del Comitato campano e classe 1998 ALBORA Chiara (S.C. SAI NAPOLI - NA) che ha concluso in 1'39.00, seguita dalla rappresentante del Lazio Sardegna POGANY Micol (1997 S.C. LIVATA - RM) al traguardo in 1'43.80, terza l’emiliana TENERANI Maria Irene, anche lei del 1998 (S.C. MONTENUDA - RE) in 1'47.19. Quarta posizione per la toscana RIGATTI DI GRAZIA Mafalda, ancora un’atleta del 1998 (S.C. ABETONE - PT).

Tra i maschi il podio è racchiuso in pochi centesimi: si è imposto l’emiliano MODESTI Matteo (1997 S.C. TUTTOBIANCO – BO) in 1'38.23, dietro di lui il toscano DATI Matteo (1998 S.C. VAL DI LUCE – PT), miglior tempo nella seconda manche, che ha fatto fermare il cronometro sul tempo di 1.'38.67 , terzo ancora un atleta del Comitato emiliano GIUNIPERO Edoardo (1997 SCHIA MONTE CAIO – PR) in 1'39.05 5.09 . Tra i toscani da segnalare anche il quinto posto di PONTICELLI Lorenzo, dello S.C. Abetone.

Solo undicesima posizione invece per il livornese Marco Biasci, che dopo una deludente prima manche (cade in fondo al muro a poche porte dal traguardo, continua comunque la sua prova ma rimedia oltre 10 secondi dai migliori), ha fatto registrare il secondo miglior tempo nella seconda manche, prestazione che gli ha fatto recuperare oltre quindici posizioni.

Per la categoria ragazzi la gara, uno slalom gigante in una sola manche, si è svolta sulla pista Coppi 2 del Pulicchio. Tra le femmine ha vinto la modenese VIGNAROLI Beatrice (1999 S.C. SESTOLA - MO) in 1'05.27, seguita dalla toscana GIANNECCHINI Selvaggia (1999 S.C. VAL DI LUCE – PT) in 1'05.84 e dalla campana DI MAIO Lorenza (S.C. SAI NAPOLI – NA) in 1'06.01

Tra i maschi vittoria del rappresentante del Comitato Lazio Sardegna ZAZZARO Giovanni (1999 S.C. MONTI ERNICI - FR) in 1'04.14, seguito dal toscano IOZZELLI Davide (1999 S.C. VAL DI LUCE – PT) in 1'05.91 e ancora da un atleta del Lazio Sardegna

ALLEGRINI Riccardo (2000 – S.C. LIVATA – RM) in 1'06.18. Quinto posto per il toscano RASTRELLI Lapo (1999 S.C. VAL DI LUCE - PT).

Si conclude così la lunga settimana abetonese dedicata al Criterium interappenninico, 4 giorni di 4 con otto prove in tutto. Un notevole sforzo per gli organizzatori, reso possibile anche dai numerosi partners, tra cui figurano Consorzio Abetone Multipass, Renault Selection e Renault Firenze, Selex Elsag, Citti, Podhio, Easynet e Ngm.

Domani 11 febbraio e domenica 12, meteo permettendo, ancora gare, questa volta riservate alla categoria Master: sono infatti in programma uno slalom e un gigante organizzati allo Stadio di slalom dallo s.c. Versilia.